La parola del mese

Verso la fine di ogni mese, nella discussione La parola del mese, chiunque può candidarsi per proporre la parola del mese successivo. Dopo aver raccolto le candidature, si procederà a un sorteggio tramite un sistema di scelta casuale (Il Decisore), per estrarre il nome di colui che proporrà la parola. Tale nome verrà comunicato in discussione e solo allora il candidato vincitore potrà rivelare la parola che ha scelto. Da questo momento, chiunque potrà scrivere un qualsiasi componimento che abbia come tema la parola di quel mese o anche una parola ripescata dai mesi precedenti, poiché tutte le parole di volta in volta sorteggiate saranno sempre valide per chi volesse ripescarle.

A questo proposito, ecco l’elenco di tutte le parole, dall’inizio ad oggi.

ottobre 2009: pioggia
novembre 2009: niente
dicembre 2009: mare
gennaio 2010: biblioteca
febbraio 2010: vergogna
marzo 2010: bellezza
aprile 2010: fiducia
maggio 2010: eucalipto
giugno 2010: libertà
luglio 2010: lingua
agosto 2010: addio
settembre 2010: silenzio
ottobre 2010: rivoluzione
novembre 2010: buio
dicembre 2010: piramidi
gennaio 2011: essenza
febbraio 2011: indifferente
marzo 2011: specchio
aprile 2011: finestra
maggio 2011: vecchio
giugno 2011: doppio
luglio 2011: riscatto
agosto 2011: crepuscolo
settembre 2011: desiderio
ottobre 2011: affetto e declassamento
novembre 2011: illusione
dicembre 2011: stereotipo
gennaio 2012: ultimo
febbraio 2012: menzogna
marzo 2012: piuma
aprile 2012: genio
maggio 2012: divenire
giugno 2012: temporale
luglio 2012: ritorno
agosto 2012: geometria
settembre 2012: vizio
ottobre 2012: gallo
novembre 2012: immagine
dicembre 2012: canto
gennaio 2013: stagioni
febbraio 2013: treno